MeraGana uses cookies for use of the site. By continuing to use our site, you accept our use of cookies. our Privacy Policy and Terms of Service.  
Meragana
Close
MeraGana
Meragana Portal
Close
Play Song
MeraGana
Close
Cerco l''estate tutto l''anno e all''improvviso eccola qua Lei e'' partita per le spiagge e sono solo quass u in citta sento fischiare sopra i tetti un aeroplano che se ne va Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lungo per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo, vengo da te Ma il treno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Sembra quand''ero all''oratorio con tanto sole tanti anni fa Quelle domeniche da solo in un cortile a passeggiar Ora mi annoio pi u di allora neanche un prete per chiacchierar Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lun go per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo iltreno e vengo, vengo da te Ma iltreno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Cerco unpo'' d''Africa ingiardino tra l''oleandro e ilbaobab Come facevo da bambino ma qui c'' e gente non si pu o pi u Stanno innaffiando le tue rose non c'' e

Cerco l''estate tutto l''anno e all''improvviso eccola qua Lei e'' partita per le spiagge e sono solo quass u in citta sento fischiare sopra i tetti un aeroplano che se ne va Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lungo per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo, vengo da te Ma il treno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Sembra quand''ero all''oratorio con tanto sole tanti anni fa Quelle domeniche da solo in un cortile a passeggiar Ora mi annoio pi u di allora neanche un prete per chiacchierar Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lun go per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo iltreno e vengo, vengo da te Ma iltreno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Cerco unpo'' d''Africa ingiardino tra l''oleandro e ilbaobab Come facevo da bambino ma qui c'' e gente non si pu o pi u Stanno innaffiando le tue rose non c'' e

Poster of A Celentano And P Conte - (English)


Azzurro

A Celentano And P Conte

Cerco l''estate tutto l''anno e all''improvviso eccola qua Lei e'' partita per le spiagge e sono solo quass u in citta sento fischiare sopra i tetti un aeroplano che se ne va Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lungo per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo, vengo da te Ma il treno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Sembra quand''ero all''oratorio con tanto sole tanti anni fa Quelle domeniche da solo in un cortile a passeggiar Ora mi annoio pi u di allora neanche un prete per chiacchierar Azzurro il pomeriggio e troppo azzurro, e lun go per me Mi accorgo di non avere pi u risorse senza di te, e allora io quasi quasi prendo iltreno e vengo, vengo da te Ma iltreno dei desideri, nei miei pensieri all''incontrario va Cerco unpo'' d''Africa ingiardino tra l''oleandro e ilbaobab Come facevo da bambino ma qui c'' e gente non si pu o pi u Stanno innaffiando le tue rose non c'' e

Adriano Celentano
Song Title : Azzurro
Album/Film : A Celentano And P Conte
Release Year :
Producer :
Production :
Director :
Film Actors :
Lyrics : Vito Pallavicini
Singer : Adriano Celentano
OnScreen Actors :
Music Director : Adriano Celentano,Michele Virano